Cassibba a Sortino vola in testa alla classe e centra il podio

Il ragusano della scuderia Ateneo infrange il suo tempo della vittoria 2023 e domina tra le 2000 cc nel quarto round del Campionato Italiano Velocità Montagna sud

Samuele Cassibba brilla alla XXXIX Coppa Val D’Anapo Sortino su Nova Proto V8 2000 Synergy. Il pilota ragusano di Comiso in gara ha confermato tutto il potenziale suo e della biposto francese, ottimizzata e regolata dal team, dopo alcune noie emerse in prova. L’alfiere della Scuderia Ateneo Motorsport ha dominato la classe 2000 e centrato il podio assoluto con un tempo che ha addirittura superato l’ottimo riscontro che nel 2023 lo portò alla squillante vittoria sul tracciato siracusano.

Un fine settimana certamente impegnativo e gratificante per Cassibba che in gara 1 ha fatto segnare la terza postazione assoluta in 3’13.77 che migliora il 3’15.15 dell’edizione precedente. In gara 2 nonostante lo stop a causa di una bandiera rossa sul percorso che lo ha costretto a discendere e riprendere il via, ha chiuso con 3’14.19 per un totale di 6’27.96, crono che gli è valsa la 3 posizione della classifica assoluta e il pieno di punti in classe 2000 nel CIVM sud, di cui la competizione organizzata da AC Siracusa e Promoter Siracusa è stata quarto appuntamento stagionale.

Dopo la gara Cassibba ha dichiarato: – “un fine settimana certamente intenso sia per le condizioni del percorso molto impegnativo che non concede errori ed anche per un piccolo problema tecnico che non mi ha permesso di fare la seconda prova per me fondamentale per affinare il set up della vettura. Comunque sia sono molto soddisfatto del tempo ottenuto, potevo sicuramente migliorare di 1 secondo ancora, ma la giornata è stata molto lunga ed impegnativa anche mentalmente, ritornare infatti al via è sempre destabilizzante e problematico per le gomme” -.

Appuntamento alla 73^ Trento Bondone la terza Supersalita che si disputerà dal 14 al 16 Giugno.

Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.