MÉgane e-tech Electric

Al volante della berlina compatta completamente elettrica della casa francese, le mie impressioni …

Mégane E-TECH Electric. Ispirata alla concept-car MORPHOZ del 2019 e anticipata dalla show-car Mégane eVision del 2020, questa berlina dallo stile dinamico ed elegante va oltre ogni aspettativa. Rompe i codici e spinge ancora più lontano i limiti in termini di design, rapporto dimensioni/abitabilità e versatilità di utilizzo, grazie alla piattaforma CMF-EV sviluppata nell’ambito dell’Alleanza. È un piacere da guardare, ma anche da guidare. Per Renault, berlina compatta è sinonimo di Mégane, un modello proposto in gamma da ben ventisei anni attraverso quattro generazioni, che si traduce in un parco di oltre 1,3 milioni di veicoli in circolazione in Europa. Con il suo design e la sua versatilità, Nuova Mégane E-TECH Electric rende omaggio a questo patrimonio, mantiene ed ottimizza il DNA che ha fatto di ogni generazione di Mégane un punto di riferimento nel segmento: piacere di guida, comfort e serenità, abitabilità e volume del bagagliaio. Ma aggiunge anche nuovi vantaggi, come il design da “colpo di fulmine”, l’inedito rapporto dimensioni/abitabilità e tutti i benefici associati alla motorizzazione elettrica. Con Nuova Mégane E-TECH Electric, Renault rivendica la continuità della sua storia e i successi insiti nel nome Mégane, portandolo anche nella modernità e nel futuro. Dare questo nome al nuovo veicolo è stata una scelta ovvia. Ed è con questo veicolo che il nome continuerà a vivere. 

Con il nuovo logo “Nouvel’R” di Renault, Nuova Mégane E-TECH Electric incarna la trasformazione della Marca: è simbolo del cuore di mercato che si reinventa, rappresenta un enorme passo avanti da ogni punto di vista ed è fonte di un piacere inedito , quando la si scopre e quando la si guida. Si distingue in quanto unica e tecnologica, con un abitacolo spettacolare e il display OpenR che integra in un’unica unità il driver display e il display multimediale.  

Nuova Mégane E-TECH Electric è figlia della tecnologia e figlia della Renaulution. È il primo modello al 100% “made in ElectriCity”, il nuovo polo industriale europeo di riferimento per i veicoli elettrici che il Gruppo Renault ha creato nel nord della Francia. Un’icona smaltata “blu bianca e rossa” raffigurante un gallo è stata inserita sul parabrezza per sottolineare la produzione e le origini francesi del veicolo. Prodotta nel cuore dell’Europa e proveniente essenzialmente da fonti europee (per il 70% della sua massa), Nuova Mégane E-TECH Electric è il veicolo elettrico compatto pensato per i clienti europei. 

Meno inquinanti in fase di utilizzo, ma anche per l’intera durata del ciclo di vita, i veicoli elettrici devono dare il buon esempio a livello di mobilità sostenibile. Nuova Mégane E-TECH Electric non emette CO2 in fase di utilizzo e, grazie al funzionamento silenzioso, non produce neanche inquinamento acustico. Il profilo ribassato ed aerodinamico e tutti gli strumenti di ottimizzazione della gestione energetica della sua motorizzazione permettono di massimizzare l’efficienza. Alla fine della prima vita, le sue batterie saranno riutilizzate e poi riciclate, estraendo i vari materiali di cui sono composte per nuovi impieghi industriali. Su questo aspetto, grazie alla Re-Factory di Flins e alla partnership con Veolia e Solvay, il Gruppo Renault è in vantaggio rispetto ai concorrenti.  Tutte le sue sellerie in tessuto sono prodotte al 100% con materiali riciclati per un totale che, a seconda delle versioni, può arrivare fino a 2,2 kg di materiali! Molti componenti visibili (parte bassa del cockpit) o non visibili (struttura della plancia) sono realizzati in plastica riciclata, per un totale di 27,2 kg. A fine vita, il 95% del veicolo sarà riciclabile. Nuova Mégane E-TECH Electric è semplicemente la migliore delle Renault da un punto di vista ambientale. 

Mégane E-TECH Electric è il primo modello della gamma Renault a poter contare sui vantaggi della piattaforma CMF-EV dell’Alleanza. Questa nuova piattaforma di riferimento dedicata ai veicoli 100% elettrici facilita la produzione, lo sviluppo e l’ottimizzazione delle performance dei modelli di nuova generazione di tutte le Marche. Con la sua progettazione e i tanti vantaggi, spinge oltre i limiti per creare veicoli dal design nuovo e dalle caratteristiche inedite e trasmettere piacere in qualsiasi momento.  La piattaforma dispone di un vano motore ridotto, dato che i componenti di un motore elettrico sono più compatti per dimensioni rispetto a quelli di un motore termico. Insieme al passo allungato e alle ruote posizionate ai quattro angoli del veicolo, ciò consente di liberare spazio per un design esterno unico, maggiore abitabilità e uno spazio interno inedito. 
La piattaforma CMF-EV, grazie alle sue rivoluzionarie tecnologie e alle batterie di maggiore capacità, offre la possibilità di incrementare l’efficienza energetica e l’autonomia del veicolo elettrico riducendo, parallelamente, i tempi di ricarica. Anche la dinamicità e il piacere di guida sono accentuati, grazie al telaio e allo sterzo specifici e al baricentro ribassato, con l’installazione delle batterie sotto al pianale. 
Ad oggi, sono oltre 300 i brevetti depositati con riferimento alla piattaforma CMF-EV e a Nuova Mégane E-TECH Electric. Questi brevetti tutelano tutta una serie di innovazioni relative a motore, sistema di ricarica, batterie, gestione termica, architettura ed acustica. Il risultato è il frutto di competenze condivise tra il Gruppo Renault e i suoi partner dell’Alleanza, Nissan e Mitsubishi, per mantenere e garantire la propria leadership tecnologica rispetto alla concorrenza. 

Per SheMotori è senza dubbio esteticamente una vettura da impatto carismatico, forte, piacevole e molto molto “fresca”, una berlina compatta, stile crossover, posteriore scolpito e linee sportive… a bordo il volante un concentrato di tecnologia pulsanti, paddles per rigenerare energia, leve drive, frecce, comandi musica ecc serve uno studio prima della guida perché c’è tanto per i miei gusti personali troppo, ma l’auto è divertente e ci si abituata presto allo schermo tablet gigante… pratica, agile e scattante con baricentro basso, confortevole, spaziosa e rifinita bene con tanto di Alcantara in alcuni dettagli delle portiere
… non mi convince solo la visibilità della vettura in alcune svolte per i montanti pur regolando la seduta.
Non ho fatto una prova consumi ma ho macinato un po’ km e la sensazione è quella che l’autonomia dichiarata si esaurisce molto facilmente, più o meno con gli stessi tragitti e altre vetture completamente elettriche non ho avuto questa sensazione anche numerica… quindi sul punto autonomia ho forti dubbi sui valori dichiarati, sembra che ne faccia addirittura la metà!

Ecco qui sotto vi metto la foto del volante per rendervi l’idea… e poi la foto dell’abitacolo illuminato di notte..

Considerazione personalissima: io parto dal presupposto che la semplicità conquista, come la praticità, ma più volte qui ho fatto casino con le leve troppe! mi piacerebbe incontrare chi ha progettato tutta questa parte e farci qualche km insieme, io reputo che porta anche a mille distrazioni un volante cosi carico per non parlare poi dello schermo gigante stile iPad! Non sto dicendo che sia brutta ma tutta questa la tecnologia non sostituisce l’uomo e possiamo metterci tutti gli ADAS di questo mondo ma se poi creiamo distrazione cosi tattile, cara Renault forse è da rivedere questa parte… sicuro non mi faranno più guidare una Renault ma pazienza, non posso dirvi diversamente!


L’auto prende vita con inedite sequenze di benvenuto e animazioni luminose all’esterno e all’interno … ecco qui tutti dettagli …
Nativa digitale, NuovaMégane E-TECH Electric inaugura la dashboard OpenR, a forma di L rovesciata, che integra il driver display e il display multimediale centrale, creando la più ampia superficie digitale della categoria: 774 cm2. OpenR accoglie il nuovissimo sistema multimediale OpenR Link con i più avanzati servizi e applicazioni Google integrati (Google Maps, Assistente Google, Google Play),simile a quella offerta da smartphone e tablet.
Una batteria ultra-sottile di soli 110 mm, un nuovo motore fino a 218 cv di potenza e 7,4 s di accelerazione 0-100 km, una frenata rigenerativa a quattro livelli con palette al volante, un MULTI-SENSE di nuova generazione… con NuovaMégane E-TECH Electric .
Ventisei sistemi di assistenza alla guida, fra cui l’Active Driver Assist, accompagnano il conducente nella guida e nelle manovre di parcheggio, per un’esperienza di NuovaMégane E-TECH Electric in tutta sicurezza e serenità. Con NuovaMégane E-TECH Electric, la guida elettrica supera i suoi limiti.
due batterie che si coniugano con l’efficienza energetica avanzata del veicolo: la casa dichiara per la EV40 (40 kWh) per un’autonomia di 300 km WLTP e per la EV60 (60 kWh) per un’autonomia fino a 470 km WLTP;
Il caricatore di bordo AC 22 kW è di serie su tutte le versioni per una ricarica più veloce alle colonnine più diffuse sul territorio italiano (fino a 160 km recuperabili in 1 ora). Le versioni EV40 integrano, inoltre, il caricatore DC 85 kW, mentre le versioni EV60 il caricatore DC 130 kW per una ricarica ancora più rapida (fino a 300 km di autonomia in 30 minuti).

La gamma 
Nuova Mégane E-TECH Electric è disponibile in sei tinte di carrozzeria eleganti e distintive: Grigio Aviation, Grigio Schisto, Blu Notturno, Rosso Passion, Nero Etoilé e Bianco Ghiaccio. Per una maggiore personalizzazione, è possibile optare, in funzione degli allestimenti, per tinte bi-tono differenziando il colore del tetto, dei montanti e dei retrovisori esterni con 13 abbinamenti possibili. Mégane E-TECH Electric è proposta in Italia in una gamma semplice con 3 livelli di equipaggiamento (Equilibre, Techno e Iconic), a partire da 37.100€ con la batteria EV40 e 41.700€ con la batteria EV60.  Cuore di gamma la versione Techno EV60 optimum charge, disponibile con finanziamento Valore Futuro Renault. Sono, inoltre, disponibili, dueversioni (Evolution ed Evolution Extend Range), concepite in termini di caratteristiche e dotazioni prevalentemente per le esigenze della clientela professionale, entrambe dotate di batteria EV60. La versione Evolution Extended Range abbina la batteria EV60 al motore da 130 cv con un’ottimizzazione dell’autonomia che raggiunge i 470 km WLTP.  L’update del Firmware over the air (FOTA), gratuito anch’esso per i primi cinque anni, consente al sistema OpenR Link di restare sempre aggiornato.Megane E-Tech Electric beneficia di una garanzia di 2 anni per il veicolo (con assistenza 24/24, 7/7) e di 8 anni (o 160.000 km) per la batteria, incluso il servizio di assistenza stradale in caso di panne d’energia, con la ricarica sul posto o il traino al punto di ricarica più vicino, a seconda dell’area geografica.

Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.