Suzuki Swift Sport 2018 – test drive

Abbiamo provato in anteprima internazionale la nuova Suzuki Swift Sport per le strade dell’entroterra spagnolo con motore 1.400 cc BOOSTERJET con 140 CV, ecco la nostra prova

Mettersi al volante di una vettura sportiva anche su noi donne fa un certo effetto,
subito dalla seduta sportiva, dove non sballottiamo e ci sentiamo un tutto con la nostra Swift sentiamo un feeling particolare, non è una supercar ma una peperina che tutte noi possiamo avere nel nostro garage, che possiamo parcheggiare ovunque e andare davvero dappertutto… e divertirti si perchè la nostra sensazione è quella pura del divertemento e piacere alla guida , sempre con la testa ma con pizzico di pepe in più i 140 CV a disposizione si fanno sentire.

Brillante nelle curve e con le cambiate a basse marce sorridiamo, la nuova swift sport risponde a tutte le nostre apsettative.Il nostro itinerario in Spagna è stato davvero una gran sorpresa e care Amiche sono sempre più convinta che i motori sono per tutte – tutti come si dice provare per credere?


Ecco io vi invito a vivere sempre la vostra compagna di viaggio, fedele amica dei nostri pensieri della nostra quotinità e questa è davvero alla portata del nostro portafoglio senza osare troppo…il colore giallo è un colore racing ma anche una versione bicolor o tutta nera sono sicura che potrebbe piacervi.
A questo link trovate il nostro VIDEO TEST

Guardiamola fuori
SWIFT Sport sfoggia un frontale dal design esclusivo. La griglia anteriore e il paraurti rendono il frontale più prominente rispetto a quello delle altre versioni di New SWIFT standard, sottolineando le linee dinamiche e scattanti. Spalle muscolose, montanti A di colore nero e luci anteriori e posteriori a sviluppo verticale, come quelle introdotte sul resto della gamma SWIFT, risaltano nella silhouette di SWIFT Sport. Un tocco distintivo viene dalle appendici aerodinamiche nere che spiccano nel frontale, sulle fiancate e in coda, e da uno spoiler sul tetto che abbina efficienza aerodinamica a un’estetica sportiva.

nulla al caso …Un esclusivo design a trama larga per l’ampia griglia frontale a nido d’ape; Finitura carbon look per la mascherina, lo spoiler anteriore, le minigonne e l’estrattore; Ruote in lega da 17 pollici a razze sottili;
Il bordo del doppio terminale di scarico crea un gioco di luce al posteriore, definendo la sua siluette sportiva.

Il passo è 20 mm più lungo rispetto al modello precedente, mentre le carreggiate sono 40 mm più larghe, sia all’anteriore sia al posteriore, e aiutano a migliorare la stabilità in rettilineo. Per mettere l’accento sulle prestazioni e scatenare emozioni, la carrozzeria è stata abbassata di 15 mm e allargata di 40 mm, creando una sagoma più atletica e saldata all’asfalto.


I colori
L’esclusivo Giallo Champion prende ispirazione dalla livrea della Swift ufficiale che dominò il Junior World Rally Championship nelle annate 2007 e 2010. I colori disponibili sono sette, inclusi i nuovi Rosso Cordoba e Blu Azzorre che sono stati introdotti su tutta la gamma al lancio di nuova SWIFT.

L’abitacolo
Gli interni di SWIFT Sport offrono al pilota un ambiente di guida coinvolgente e interattivo, a partire dagli inserti rossi e dal pannello strumenti dallo stile sportivo, inclinato verso il pilota. Gli strumenti principali spiccano grazie a vivaci colori in contrasto e i nuovi indicatori del turbo e della temperatura dell’olio esaltano l’esperienza di guida sportiva. I rivestimenti e i materiali adoperati nell’abitacolo sono di alta qualità e rifiniti con precisione. I sedili anteriori integrali di SWIFT Sport, inoltre, trattengono saldamente il pilota e il passeggero anteriore, anche nella guida più brillante.

Ogni parte dell’auto che viene utilizzata dal pilota è studiata per essere funzionale e piacevole nell’impiego sportivo. La corona del volante a D con la pelle goffrata offre un’impugnatura salda, ed è caratterizzata da inserti satinati, dettagli neri laccati e cuciture rosse incrociate. Il pomello del cambio con parti cromate e i pedali sportivi in alluminio completano un ambiente stimolante e rifinito con cura.


Punti a favore
La nuova Suzuki SWIFT Sport, più leggera e più veloce, la terza generazione di SWIFT Sport presenta una sagoma più bassa e più larga, uno stile più aggressivo e un rapporto peso / coppia motrice che ne fanno una vera e propria “hot hatch”. Il rapporto peso/coppia motrice di SWIFT Sport è di 4.2 kg/ Nm; questo valore è tra i migliori registrati nella categoria hot hatch.
DNA racing
Sotto il cofano l’unica motorizzazione per questo modello con il motore 1.400 cc BOOSTERJET con 140 CV da 230 Nm di coppia e un peso complessivo a vuoto di 975 kg, SWIFT Sport si trasforma in un’autentica hot hatch dalla guida sportiva esaltante.


Il motore a benzina 1.4 BOOSTERJET eroga una potenza elevata con consumi contenuti. Il nuovo turbocompressore permette al motore di esprimere una coppia impressionante sin dai bassi regimi, mentre la cilindrata ridotta e il sistema di iniezione diretta ottimizzano il consumo di benzina.
Migliorate le già ottime doti di guidabilità di SWIFT Sport con una migliore stabilità, un minor rollio e una maggiore reattività.
SWIFT Sport utilizza ammortizzatori anteriori Monroe®*, rinomati per le loro ottime prestazioni. Per ridurre il rollio, è stata aumentata la sezione della barra stabilizzatrice, aggiungendo al supporto una boccola in Teflon. Il mozzo e i supporti della ruota sono stati realizzati in un pezzo unico, aumentando la distanza tra i supporti e accrescendo del 15% la rigidezza del camber durante le curve. Queste evoluzioni assicurano un assetto rigido senza aumentare eccessivamente la durezza delle molle o della barra anteriore, permettendo al contempo movimenti fluidi dei bracci e un costante contatto tra pneumatico e strada.


La sospensione posteriore è stata progettata espressamente per assicurare una grande stabilità anche ad alte velocità. L’esclusivo braccio longitudinale è stato disegnato e sviluppato per minimizzare la deformazione indesiderata dell’assetto in curva. La rigidezza è stata incrementata di 1,4 volte rispetto al modello precedente e la stabilità del camber è superiore di circa tre volte. La rigidezza torsionale del ponte torcente è stata regolata per assicurare la resistenza ottimale al rollio. SWIFT Sport usa ammortizzatori posteriori Monroe®*, con una struttura delle valvole rivista e caratteristiche di smorzamento ottimizzate per una miglior manovrabilità e un maggior controllo su strada.


Tecnologia
Su SWIFT Sport è presente un sistema di replica dello schermo dello smartphone (SLDA), compatibile con Bluetooth, dotato di touchscreen da 7 pollici e navigatore a mappe 3D con slot per SD Card, che permette di azionare gli smartphone attraverso le applicazioni di Apple CarPlay, Android Auto™ o MirrorLink™.
Sicurezza
I progressi effettuati nelle prestazioni e nel feeling di guida di SWIFT Sport sono abbinati all’adozione di raffinati dispositivi di sicurezza, che comprendono i sistemi “occhiodilince” (Advanced forward detection system), “attentofrena” (Dual Sensor Brake Support), “guidadritto” (Lane departure warning), “restasveglio” (Weaving alert function), “nontiabbaglio” – (High beam assist) e Adaptive Cruise Control.
“occhiodilince” – (Advanced forward detection system)


SWIFT Sport utilizza il Suzuki forward detection system, che sfrutta la combinazione di una telecamera monoculare e di un sensore laser. Il sistema si dimostra molto efficace grazie all’abbinamento di una camera monoculare, che eccelle nel monitorare gli oggetti a media e lunga distanza e nel riconoscere elementi quali pedoni e linee di demarcazione delle corsie, a un sensore laser, che lavora meglio a breve distanza e nella guida notturna.
“attentofrena” – Dual Sensor Brake Support (DSBS)
In marcia, SWIFT Sport impiega due sensori—una telecamera monoculare e un sensore laser—per individuare ed evitare il rischio di una collisione con un veicolo che precede o un pedone. Nel momento in cui rileva una potenziale collisione l’auto può, a seconda della situazione, allertare il pilota, renderne più incisiva la frenata o frenare autonomamente.


1. Avvisa il pilota con un segnale sonoro e uno visivo
2. Attiva l’assistenza alla frenata per aumentare la forza frenante se il rischio di collisione è elevato e il pilota non interviene correttamente
3. Aziona con decisione i freni qualora il rischio di collisione aumentasse ulteriormente
“guidadritto” – (Lane departure warning*)
A 60km/h o a velocità superiori, la funzione “guidadritto” ha il compito di monitorare la corretta direzione dell’auto e allertare il pilota in caso di problemi, usando avvertimenti come una vibrazione della corona del volante.
SWIFT Sport adotta questo dispositivo che previene l’uscita involontaria dalla corsia di marcia. A velocità comprese tra i 60 e i 160 km/h, una telecamera monoculare identifica la corsia percorsa.
Il sistema “guidadritto” è ulteriormente ottimizzato su SWIFT Sport con l’introduzione di un controllo attivo sullo sterzo: quando i sensori rilevano che è probabile che la linea di demarcazione venga oltrepassata, il sistema aiuta automaticamente il pilota a riportare il veicolo all’interno della corsia, controllando attivamente lo sterzo attraverso il sistema di assistenza elettrica.


“restasveglio” – Weaving alert function
La funzione “restasveglio” è progettata per vigilare sulla traiettoria rettilinea. Dai 60 km/h in su attiva allarmi sonori e visivi se il veicolo inizia a sbandare a causa magari della sonnolenza del pilota, ecc.
“nontiabbaglio” – High beam assist
A partire dai 40 km/h, il sistema “nontiabbaglio” si occupa di inserire automaticamente gli abbaglianti e gli anabbaglianti, rilevando la presenza di altri veicoli e a seconda dell’illuminazione dell’ambiente circostante.
Adaptive Cruise Control
L’Adaptive Cruise Control impiega un radar a onde millimetriche per misurare la distanza dal veicolo che precede e mantiene automaticamente la distanza tra i veicoli in funzione della regolazione scelta tra tre livelli (corta, media e lunga). Quando non ci sono veicoli che precedono, il sistema mantiene la velocità impostata dal pilota (dai 40 ai 160 km/h).


I prezzi
I prezzi partono con un offerta lancio di 18.150 fino al 31 maggio
A listino 21.190 euro
Metallizzato 550 euro
Bicolor 400 euro




Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.