Mercedes Classe E safety testdrive

Nuova Mercedes Classe E, la più intelligente delle berline business #IntelligentDrive

All’Autodromo Nazionale di Monza durante l’edizione di Company Car Drive, il principale evento italiano dedicato a fleet manager, clienti e gestori di flotte aziendali, proviamo i sistemi di sicurezza della Mercedes Classe E.

Schermata 2016-05-11 alle 10.39.15
Una vera e propria occasione per entrare nel mondo dell’Intelligent Drive, il nuovo corso tecnologico della Stella che dà inizio ad una nuova era della mobilità con automobili sempre più efficienti, sicure e connesse.

Si può dire che la guida autonoma è cosa fatta e viaggia a bordo della Classe E, una mobilità sostenibile e quindi intelligente, una vettura connessa con la vita professionale e privata dei passeggeri. Si tratta di una integrazione fra propulsori mezzi e utilizzo.


In una parola tutto questo è sicurezza #IntelligentDrive.
Nell’area riservata al safety testdrive abbiamo provato il DRIVE PILOT, che mantiene la distanza di sicurezza e la corsia di marcia, il BRAKE ASSIST, in grado di riconoscere ostacoli e pedoni attivando una frenata automatica d’emergenza.


Mentre tra le tecnologie intelligenti in prova anche lo SPEED LIMIT PILOT, che adatta automaticamente la velocità in base ai limiti, e il REMOTE PARKING PILOT, per parcheggiare l’automobile dal proprio smartphone.

La versione ibrida della Classe E arriverà in autunno.
“La visione della Stella di un mondo senza incidenti passa attraverso soluzioni di mobilità integrate, efficienti e sempre più sicure come la nuova Classe E, che ha sempre avuto un ruolo strategico per il mondo delle company car”, ha dichiarato Massimiliano Gardoni, Responsabile Flotte di Mercedes-Benz Italia. “La nuova generazione, grazie a numerose innovazioni mai viste prima, compie un significativo passo avanti verso la guida autonoma e proietta questa tradizione nel futuro. Inoltre, aumenta l’efficienza, la sicurezza e il comfort, riduce lo stress al volante e migliora il piacere di guida, valori imprescindibili per i nostri clienti.”


La nuova Classe E potrà contare su una versione Business Sport cucita su misura sulle esigenze dei professionisti, con equipaggiamenti dedicati tra cui figurano il Navigatore Garmin® MAP PILOT con avvisi in tempo reale del traffico, il sistema di ausilio al parcheggio Parking Pilot, Mirror Pack con specchi ripiegabili elettricamente e sedili in pelle ecologica ARTICO e tessuto, riscaldabili a tre livelli di intensità. Tra le motorizzazioni disponibili al lancio si distingue il nuovo quattro cilindri diesel che apre nuove dimensioni in termini di efficienza. Il nuovo propulsore diesel eroga 143 kW (194 CV) e, sulla E 220 d, percorre oltre 25 chilometri con un litro di carburante. Le emissioni di CO2 si attestano di conseguenza su un livello minimo di 102 grammi al chilometro, un valore registrato fino ad oggi soltanto su poche vetture nettamente più piccole. Le nuove sospensioni pneumatiche multicamera, disponibili a richiesta, garantiscono comfort e dinamica di marcia straordinari. Numerose altre innovazioni come, ad esempio, l’assistente attivo al cambio di corsia, fanno della Classe E la più intelligente delle berline di categoria business.
La Classe E Business Sport è già ordinabile con prezzi a partire da 53.240 euro.
A Monza abbiamo anche visto in anteprima Europea la nuova GLC coupé, che dopo il successo della GLE coupé, rappresenterà una possibile scelta a partire da 56.000 euro.


Arriverà nel mese di Ottobre ma già da Giugno sarà ordinabile…
Non ho guidato la Classe E, mi ha guidata lei…

 

Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.