Kia E-NIRO #timetobeElectric

Primo contatto con la full Electric #kia e-Niro e Quattro chiacchiere con Giuseppe Bitti – Amministratore Delegato Kia Motors Italia e Giuseppe Mazzara – Marketing Communication & CRM Director Kia Motors Italia

Care Amiche e Amici di #SheMotori questa volta siamo a scoprire la Vision di Kia in tema di mobilità elettrica facendo un focus sul “Plan S”, la strategia operativa che deve guidare il brand coreano fino al 2025 per posizionarlo ai vertici del mercato della mobilità elettrica mondiale. I nuovi veicoli elettrici possono affrontare con facilità la maggior parte dei tragitti senza la necessità di fermarsi per ricaricare la batteria e qui abbiamo tanti km da sfruttare a pieno 

La protagonista a quattro ruote 100 % elettrica è la Kia e-Niro, qualche ora di guida e le prime impressioni della guida in totale “silenzio”, senza ansia di autonomia, ed è gran cosa..

con lei oltre 450 km di autonomia grazie al powertrain elettrico di ultima generazione con batteria ad alta capacità da 64 kWh agli ioni di litio- 204 CV con una coppia di 395 Nm, che consente alle vetture di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 7,8 secondi.

Quattro chiacchiere con Giuseppe Bitti – Amministratore Delegato Kia Motors Italia e Giuseppe Mazzara – Marketing Communication & CRM Director Kia Motors Italia

Presentate alla stampa nel 2019 per la prima volta, oggi e-Niro ed e-Soul sono pronte per il debutto sul mercato italiano con la pubblicazione di gamme e listini ufficiali. Già dal primo week end di giugno infatti, la gamma elettrica di Kia sarà ordinabile presso la rete dei concessionari. Prende così forma un tassello fondamentale del “Plan S” nel nostro Paese, ovvero l’ambizioso piano di evoluzione del brand Kia che prevede l’introduzione di 11 modelli a emissioni zero entro la fine del 2025 con l’obiettivo di raggiungere una quota del 6,6% nel mercato globale dei veicoli elettrificati.

La Kia e-Niro è la versione a batteria della crossover coreana  spaziosa, silenziosa …

Da fuori la griglia futuristica e aerodinamica conserva la forma a ‘naso di tigre’ delle altre Kia ma è priva di aperture. Frontalmente spiccano anche gli scudi e prese d’aria con luci a LED a forma di freccia, i gruppi ottici posteriori a LED e le finiture blu dei paraurti caratterizzando il design esterno.

e-Niro ed e-Soul sono due volti della stessa medaglia, rappresentano le due diverse interpretazioni del modo di viaggiare in elettrico secondo Kia. Tecnologica e funzionale la prima, iconica e fuori dagli schemi la seconda: due veicoli che condividono soluzioni tecniche e costruttive, ma mantengono agli occhi del consumatore due anime completamente diverse. 


Non siamo riuscite a provarle tutte e due ma per quanto riguarda Niro, la versione a trazione elettrica sancisce la naturale evoluzione di uno dei modelli più innovativi lanciati da Kia negli ultimi anni e completa l’offerta dei powertrain disponibili affiancandosi alla versione Hybrid e a quella Plug-in Hybrid. Parallelamente e-Soul conserva i punti di forza che hanno caratterizzato le precedenti generazioni: un design iconico e divertente abbinato ad un’ottima versatilità e alle performance della motorizzazione elettriche.

A bordo della e-Niro spiccano subito le  cuciture blu a contrasto. Originale la consolle fra le poltrone, priva della leva del cambio: al suo posto una rotella per selezionare la marcia avanti, la retro, la folle o la posizione di parcheggio. Qui si trova anche la levetta del freno a mano elettronico Tutte le informazioni come autonomia, livello della batteria e consumo energetico sono mostrate sul quadro strumenti LCD da 7” e sullo schermo touch da 10,25” del navigatore. I display sono perfettamente integrati nell’elegante cruscotto dalla finitura in nero lucido.


Alla guida ha brio da vendere Il motore elettrico  assicura una grande verve…Non c’è bisogno di stressare il motore e cambiare continuamente: basta godersi l’accelerazione istantanea. 
Nella nostra versione da 64 kWh, la coppia da 395 Nm porta da 0 a 100 km orari in soli 7,8 secondi. Docilissima nel traffico urbano e-Niro si conferma divertente da guidare  quando traffico e tipologia della strada consentono di sfruttare potenza e coppia.
Atra caratteristica che si apprezza al volante del nuovo crossover elettrico di Kia è la frenata rigenerativa intelligente.
È possibile impostare quattro livelli di frenata rigenerativa. Il livello massimo consente la guida “One pedal” che ti consente in condizioni di guida normale di regolare la velocità utilizzando esclusivamente l’acceleratore. Quando è attivo lo Smart Cruise Control (SCC), la frenata rigenerativa si regola automaticamente in base alla velocità dell’auto che precede.


7 anni di garanzia e non solo Nasce la strategia 7+7+7
Per essere all’altezza di un mercato sempre più competitivo e non venendo meno alla promessa di qualità che ha fatto di Kia il riferimento di mercato in termini di garanzia, per il lancio commerciale della gamma elettrica, il brand coreano si è spinto oltre proponendo un piano di servizi completo a tutela dell’acquisto. Nasce così il piano 7+7+7: 7 anni di garanzia a Km illimitati, 7 anni di manutenzione programmata e 7 anni di servizi UVO connect.

La gamma elettrica di Kia è equipaggiata con due motorizzazioni alimentate da altrettante due batterie di differente potenza. La più performante è la batteria ad alta capacità da 64 kWh agli ioni di litio capace, nel ciclo combinato WLTP, di un’autonomia di oltre 450 chilometri e nel ciclo urbano di oltre 600 km. In alternativa, è disponibile un pacco batteria da 39,2 kWh capace di autonomia di oltre 280 chilometri nel ciclo combinato WLTP. I modelli equipaggiati con il pacco batteria da 64 kWh adottano un motore da 150 kW (204 CV), con una coppia di 395 Nm, che consente alle vetture di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 7,8 secondi (e-Niro) e 7,9 secondi (e-Soul). Il pacco batterie standard da 39,2 kWh è abbinato a un motore elettrico da 100 kW (136 CV), che fornisce una coppia di 395 Nm e accelera fino a 100 km/h in 9,8 secondi (e-Niro) e 9,9 secondi (e-Soul). 

Prova bagagliaio …a bordo i centimetri non mancano, Lo spazio è un lusso di cui tutti possono godere su Nuova Kia e-Niro, con una seduta alta per il conducente e ampio spazio per i passeggeri.
Il bagagliaio vanta una capacità di carico ai vertici della categoria di ben 451 litri. I sedili posteriori sono ribaltabili con moduli 60:40, lasciando uno spazio da 1.405 litri. Non è altissimo anche se ha una gran capacità di carico.

Gamma e-Niro
La versione full electric completa di fatto la famiglia Niro, affiancando le versioni Hybrid e Plug-in Hybrid  e adottandone tutti gli stilemi dopo l’aggiornamento di product enhancement avvenuto nell’Ottobre 2019.
A differenza delle varianti Hybrid e plug in (dove sono presenti 3 versioni), e-Niro esordisce come versione d’attacco già con l’allestimento Style a partire da 39.850 euro nella versione con batteria da 39,2 kWh. La vettura è dotata di tutti i principali sistemi di assistenza alla guida come il sistema di assistenza alla frenata d’emergenza con riconoscimento vetture, pedoni e ciclisti (FCA) ed il sistema di guida autonoma di II livello.

I cerchi in lega da 17’’ pollici con finitura diamantata e le luci diurne a LED caratterizzano il design esterno. Anche il sistema di infotainment è all’avanguardia: Kia Navigation System con schermo touchscreen da 10,25’’ con UVO Connect e supervision cluster digitale da 7’’. La versione Style è disponibile anche con batteria da 64 kWh con prezzo d’ingresso a 44.350 eur.
Attenzione “positiva” perchè ci sono stati degli incentivi quindi il prezzo finale sarà inferiore
Il top di gamma è rappresentato dalla versione Evolution che, oltre agli equipaggiamenti presenti sulla versione Style, si arricchisce dei fari full LED e dei sedili in pelle riscaldabili e ventilati anteriormente, con seduta guidatore dotata di regolazioni elettriche e memory system. Completano l’equipaggiamento il sistema audio premium JBL con 8 altoparlanti e amplificatore, ed alcune tecnologie di assistenza alla guida come sistema di monitoraggio dell’angolo cieco (BCW) ed il sistema di monitoraggio dei veicoli in avvicinamento in retromarcia (RCCW). La versione Evolution è disponibile esclusivamente con batteria da 64 kWh a € 47.600.

Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.