Metti un giorno a bordo della Bentley Flying Spur

A bordo della Bentley Flying Spur con Désirée Baldini Manager PR #BentleyMilano e con Carla Tammaro – Co-Founder Bellaggio Sailing.

Chi non aspira ad avere tra le sue mani un’auto di lusso? Una bella vettura, dall’estetica mozzafiato e dalle prestazioni eccezionali, in grado di offrire un alto livello di comfort a tutti i passeggeri, un equipaggiamento migliore e una maggiore percezione della qualità rispetto alle macchine standard. 

Siamo salite a bordo della bellissima e potentissima Bentley Flying Spur, una prova di guida alla scoperta del lusso, del confort, con Dèsirèe Baldini – Manager PR Bentley Milano e Carla Tammaro – Co-Founder Bellaggio Sailing. Fuga dalla città, partite dalla sede di Bentley Milano alla quiete dell’ospitalità di Civenna House and Garden … vivendo la magia di una giornata indimenticabile.
La Bentley Flying Spur nasconde un motore Benzina 6.000 cc 12 cilindri 635 CV abbinato ad un cambio doppia frizione 8 rapporti, velocità massima 333 km/h e uno scatto 0-100 in 3,7 secondi … ecco qui il nostro video test

La protagonista la nuova Bentley Flying Spur vuole significare la massima espressione della berlina Grand Tourer, capace di fondere nel suo essere la praticità di una quattro porte, l’eleganza ed il comfort di una limousine, quanto l’agilità e le prestazione da berlina sportiva.

L’immancabile, forte presenza su strada della vettura, tipicamente Bentley che esprime bellezza quanto esclusività, esalta in questa Flying Spur un progetto dedicato al piacere di guida e dello stare a bordo dei suoi occupanti, come nessuna altra automobile può fare.L’originale quattro porte è nuova in ogni suo componente ed eredita dalla precedente versione solo il nome, integra perfettamente quel tipico sapore dell’artigianato britannico, con le più innovative tecnologie e soluzioni. 

La terza generazione di Flying Spur è oggi l’emblema dello scultoreo DNA di design contemporaneo di Crewe, mantenendo comunque alcuni tipici richiami all’heritage del brand. Costruita su una nuova piattaforma, la nuova Flying Spur esprime un disegno atletico, dovuto alla posizione avanzata dell’assale anteriore che va a vantaggio dell’interasse.

Le eleganti quanto muscolose proporzioni della vettura, sono state valorizzate nella parte posteriore grazie al nuovo disegno dei gruppi ottici, con matrice LED ad effetto cristallo che disegnano una B.


Non potevano mancare importanti cerchi da 21 e 22 pollici che accentuano la personalità su strada della nuova Flying Spur. 

Troneggia orgogliosamente, sulla nuova calandra, la mascotte “Flying B”, comandata   elettronicamente e va a proteggersi all’interno del frontale sotto il logo Bentley.

L’abitacolo è una profusione di dettagli e di forme di design che raccordano con un tema a fascia, avvolgendo insieme i passeggeri anteriori e posteriori, creando uno stile integrato.

L’interno tipicamente Bentley, accoglie materiali nobili naturali di autentica eleganza, capaci di abbracciare una importante serie di nuove tecnologie. Sopra di noi il cielo Alcantara, un dettaglio non lasciato al caso…per chi ama avere più luce nell’abitacolo e poter aumentare il piacere del viaggio osservando il cielo, è disponibile un generosissimo tetto in vetro panoramico a tutta lunghezza.

Al centro della plancia l’esclusivo display rotante Bentley firma questa sezione della vettura che completa il cruscotto con la scelta di uno schermo tattile digitale da 12.3 pollici e nella impiallacciatura in legno si fondono raffinati quadranti digitali o analogici.

Un comando a schermo tattile removibile è il fulcro dell’esperienza sensoriale che si prova accomodandosi nel divano posteriore. Questo innovativo supporto può gestire tutte le principali funzioni che interessano “il salotto”, come il controllo della climatizzazione, delle tendine laterali e posteriori, del tetto in cristallo (optional), del sistema di luci d’ambiente della vettura e non da ultimo del massaggio delle sedute. La cellula abitativa propone questo impareggiabile comfort, stile e raffinatezza che può naturalmente essere arricchito e personalizzato con una grande disponibilità di scelta di materiali, come le essenze per il legno, le pelli, le finiture e le cuciture. L’esclusività tecnica ed interpretativa delle finiture si esalta nella variante Mulliner dove Bentley ha introdotto nuovi disegni in 3D dei pannelli porta, un’anteprima assoluta per l’industria automobilistica.

Comfort a bordo vuol anche dire suono e quindi non poteva mancare uno studio attento del complesso hi-fi che si compone di tre importanti sistemi audio, tra cui un impianto a 16 altoparlanti Bang&Olufsen ed un esclusivo sistema Naim da ben 2200 watt.

La nuova Flying Spur, ovviamente, non è all’avanguardia nel segmento delle berline di lusso solo per la sua eleganza e raffinatezza, ma anche e soprattutto per la sua tecnologia di ultima generazione.

A partire dai sistemi di assistenza alla guida, la nuova vettura di Crewe include nel suo pacchetto: il sistema di guida notturna a raggi infrarossi-traffic assist-Blind Spot Warning-Head Up Display. Garantita anche la connettività, grazie al wi-fi hotspot integrato che consente di tenere il guidatore costantemente in contatto con una serie di funzioni in tempo reale e servizi connessi.

La definizione di “Tour de Force tecnologico” si addice alla nuova Flying Spur, che unisce una serie di innovazioni tra cui il nuovo ed avanzato telaio in alluminio e composito e lo sterzo di tipo elettronico che per la prima volta troviamo ad equipaggiare una Bentley. In combinazione lavora con l’innovativo sistema Active All Wheel Drive and Bentley Dynamic Ride, il primo sistema anti rollio a 48v che equipaggia di serie una vettura, per garantire un comportamento su strada di impareggiabile maneggevolezza e piacere nelle prestazioni.  

Un ulteriore passo avanti è stato compiuto nella tecnologia delle sospensioni, che introduce oggi una soluzione innovativa, con un nuovo sistema ad aria a tre camere per garantire una gamma molto più ampia di regolazioni e di reazione della sospensione per un comfort assoluto, ma anche e soprattutto per assicurare un maggiore controllo del corpo vettura che consente di guidare in modo sportiveggiante come mai prima, nel segmento delle berline di lusso.

Il cuore della Bentley Flying Spur è una versione aggiornata del              raffinato 6 litri a 12cilindri turbo, abbinato ad un avanzato cambio automatico 8 rapporti a doppia frizione. Estremamente veloce e preciso, consente cambi di marcia ancora più fluidi e veloci.


Alla sede di Bentley Milano incontriamo Désirée Baldini Manager PR #BentleyMilano

E poi non finisci qui …. guidando la Bentley ci chiediamo il significato di Lusso Moderno… quella sfumatura di libertà di tempo per se stessi come un giro in barca a vela e non ci facciamo sfuggire l’occasione di andare a scambiare qualche pensiero e scoprire tra le perle della nostra bella Italia il Lago di Como a bordo di Bellagio Sailing

Bellagio Sailing
Decidere di trascorrere il proprio tempo libero su una delle barche di Bellagio Sailing, accompagnato da uno skipper, vuol dire sicuramente riappropriarsi del proprio tempo e staccarsi da tutto per qualche ora o intere giornate. Si veleggia su barche di pregio e fascino sia che si scelga la “Dama di Bellagio” , una barca a vela classica, velocissima di grande eleganza e charme che “Stai serena” una barca di design, progettata da Philip Stark, più grande  e comoda (porta fino a 10 ospiti) ma altrettanto veloce! Sono barche molto performanti e si naviga che è una meraviglia.

I  tours , che partono tutti da Pescallo –  il piccolo porticciolo di Bellagio,  sono assolutamente liberi, lo skipper suggerisce dei percorsi, secondo quelle che sono le mete più richieste dai visitatori del lago, ma la  meta può anche essere non averne una (! ) ma semplicemente navigare dove ti porta il vento,  stare al timone o rilassarsi a prendere il sole o a bere un bicchiere di vino, farsi un bagno, il tutto in totale privacy. I

Carlo Tettamanzi – CEO & Skipper Bellagio Sailing

tour sono  riservati solo a chi prenota quel giro e sia che si sia da soli, in coppia o in gruppo di amici la sensazione è di totale intimità. 

Per chi ama coltivare passioni raffinate come la degustazione di vini, può essere l’occasione per un wine testing con un sommelier oppure quella di concedersi un massaggio wellness in navigazione, fare fotografie in posti spettacolari  oppure per celebrare momenti speciali: dalle proposte di matrimonio, all’addio al nubilato, alle feste di compleanno.

Per creare complicità a bordo, basta lasciarsi andare al piacere di ammirare il lago e le sue sponde, che hanno dall’acqua una prospettiva completamente diversa da quella che si può godere da terra. E’ sufficiente fare un giro di due ore e per ricaricarsi come in un intero WE!!   

Sono sempre di più le donne che si avvicinano a questa esperienza, non solo per condivisione o sorprendere  i loro compagni, ma perché scelgono in totale autonomia di fare magari un regalo ad una amica, scegliendo ad esempio di festeggiarla  facendo una colazione raffinata in barca, piuttosto che un aperitivo, oppure che organizzano l’addio al nubilato concedendosi sole, relax, foto e tante risate facendo il bagno, sorseggiando vino e facendosi confidenze. Sono le clienti più esigenti e creative, cosa escogitano per fare una sorpresa ad un’amica! 

Andare a vela ti permette di avvicinarti completamente alla natura e a riscoprire te stesso ma per chi ama la velocità c’è anche la possibilità di fare un giro con il Cigno, un gommone che era il tender di un importante yatch, particolare perché ha delle finiture in teak e pelle molto raffinate ,

con dei divani a prua e poppa molto comodi, perfetto per chi vuole fare un giro  veloce del lago, visitando le ville, l’isola Comacina, fermandosi a pranzo al ristorante e visitando i punti di maggiore interesse in poco tempo 

La durata dei tour varia da 2 ore a giornate intere per cui tra la barca a motore e le due barche a vela non manca la possibilità di scegliere un’esperienza unica che rimarrà nella memoria  

Quest’anno ci sono due novità : L’ecostenibilità e la sicurezza sono molto importanti per Bellagio Sailing  per cui in questo periodo abbiamo selezionato un prodotto disinfettante ed igienizzante, 100% biodegradabile, per accogliere in sicurezza i propri ospitI

Sappiamo che alla fine della giornata è piacevole rientrare a terra, e per chi si vuole fermare sul lago è bello trovare una casa e le comodità e gli svaghi che offrono i nostri appartamenti, con balcone o giardino,  ed il paese di  Bellagio.

Quello che  proponiamo è di trascorrere delle giornate completamente liberi e rilassati su una delle nostre barche, accompagnati dallo skipper, completamente immersi nell’atmosfera del lago e la sera rientrare a casa, in uno dei bellissimi appartamenti che potete visitare su www.bellagiohouserent.com.

Durante la giornata in barca oltre a visitare le destinazioni che gli ospiti sceglieranno sarà possibile mangiare e bere in barca ciò che porteranno da casa, ordinare un picnic oppure fermarsi  in uno dei vari ristoranti che si affacciano sulle sponde del lago.

Per maggiori dettagli sulle barche e sugli itinerari consultate anche il sito www.bellagiosailing.com

BELLAGIO SAILING
CARLA TAMMARO – CO-FOUNDER
Location – Civenna Home & Garden
http://www.pescallo.com


Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.