Continental sale in moto alla Transitalia Marathon 2019

Durante la manifestazione internazionale di mototurismo non competitiva Continental Italia fornirà assistenza lungo tutto il percorso ai concorrenti e parteciperà all’evento con un proprio team

Dalla strada all’offroad con Continental una nuova avventura ! A tutto giri …

Continental, che da oltre 140 anni fa della sicurezza su strada e dell’innovazione tecnologica la propria missione investendo e producendo, oltre agli pneumatici, tecnologie per rendere i veicoli e le strade sicure, è partner tecnico della Transitalia Marathon 2019, manifestazione internazionale di mototurismo Adventouring non competitiva per tutti coloro che fanno della motocicletta un mezzo per esplorare nuove forme di viaggio e di avventura.

“Avventura sì, ma sempre in sicurezza. Per il secondo anno abbiamo deciso di sostenere questo evento, non competitivo, che ci permette di portare il tema della sicurezza stradale anche nei percorsi fuoristrada meno battuti e in giro per l’Italia, fra la gente comune e gli appassionati di enduro – commenta Fabio Borelli, responsabile delle business unit due ruote di Continental Italia.

Per la quinta edizione di Transitalia Marathon, in programma dal 23 al 28 Settembre, Continental Italia fornirà assistenza ai partecipanti lungo tutto l’itinerario.

Un percorso unico nel suo genere che attraversa ben 6 Regioni, per un totale di quasi 900 km: da Rimini a Castiglion Fiorentino (AR), attraversando Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche e Lazio alla scoperta delle tradizioni, dei sapori e dei paesaggi di un’Italia affascinate ed emozionante. 

Una particolarità del Transitalia Marathon 2019 è la partecipazione di un team Continental. Composta da Alessandro Broia, agente e responsabile della formazione per la Business Unit  moto e titolare dell’agenzia di eventi Ride&Co, Giorgio Cattaneo, PR & Communication Manager e Fabio Borelli, responsabile delle Business Unit due ruote, la squadra Continental salirà in sella a una Benelli Leoncino 500, equipaggiato con pneumatici TKC 80, il superclassico offroad del brand tedesco.

 “Da veri appassionati di motori e di due ruote, quest’anno abbiamo deciso di metterci in gioco e partecipare a questa manifestazione per vivere in prima persona l’emozione del viaggio e l’ebrezza dell’avventura esplorando le bellezze che il nostro Paese offre, in termini di natura, cultura e paesaggi” – conclude Fabio Borelli.

Già da alcuni anni siamo partner ufficiali della manifestazione Transitalia Marathon spiegano Roberto Vitali e Alice Muri, rispettivamente responsabile marketing e responsabile comunicazione di Benelli – e quest’anno siamo orgogliosi di poter partecipare all’evento grazie ad un team nato dalla collaborazione con Continental. La squadra parteciperà al Transitalia Marathon in sella alla Benelli Leoncino Trail, una moto pensata per affrontare anche percorsi offroad in tutta sicurezza, garantendo il massimo divertimento in ogni condizione di guida”.


Fondata ad Hannover, Germania, nel 1871, Continental è oggi uno dei fondatori leader al mondo nel settore motociclistico e automobilistico.
Con più di 178.000 dipendenti in 269 filiali in 46 paesi diversi, il gruppo guida l’innovazione ed il progresso di tutto ciò che viaggia su gomma.Oggi, Continental è tra i primi cinque fornitori mondiali del settore automotive. In quanto fornitore di sistemi frenanti, componenti e sistemi per la dinamica del telaio e di propulsione, strumentazioni, soluzioni di infotainment, elettronica per veicoli e pneumatici, Continental contribuisce a migliorare la sicurezza durante la guida e la protezione dell’ecosistema globale. 

Nella sconfinata gamma del colosso tedesco spiccano due prodotti che rispondono perfettamente alle diverse esigenze del Transitalia Marathon e dell’Italian Challenge.Il primo è da anni un punto di riferimento nel settore delle maxi-enduro: il TKC 80 è capace di offrire il massimo grip su percorsi impegnativi a fondo naturale e sconnesso per migliaia di chilometri in totale sicurezza. Sono requisiti fondamentali, tantopiù nell’edizione 2019 del Transitalia Marathon che si snoderà su oltre mille chilometri articolati in quattro tappe davvero impegnative che metteranno alla prova le capacità dei partecipanti. Come nel 2018, anche il prossimo settembre, i mezzi e i tecnci di Continental saranno nel village di Rimini a disposizione di quanti vorranno dotare la loro enduro di un treno di gomme nuovo di zecca per garantirsi un viaggio con la massima performance. L’organizzazione fornirà poi un servizio di pneumatici ‘in corsa’ per consentire a tutti di riprendere la marcia in pochi minuti, perchè gli uomini del Transitalia non lasciano indietro nessuno.Lo pneumatico di riferimento per l’Italian Challenge, l’evento che propone più di mille chilometri di strade secondarie lungo i crinali appenninici è il Continental TKC 70, capace di garantire un’eccezionale tenuta su ogni fondo: dall’asfalto bagnato, alle piccole strade dissestate o con fondo in cemento, agli stradelli con fondo naturale che caratterizzeranno questa edizione. 

Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.