Jeep Renegade MY19 – test drive

Abbiamo provato in anteprima internazionale la nuovissima Jeep Renegade 2019 on the road e off road, una guerriera con stile e stostanza

Amiche la Renegade 2019 si fa più bella, da fuori e sotto il cofano tante novità!

 

Ecco qui il nostro video test alla presentazione internazionale

Facciamo un focus nella storia della Jeep Renegade.
La Jeep nasce come mezzo militare americano, nella Seconda Guerra Mondiale, il suo nome deriva dalla pronuncia dell’acronimo GP, ossia  General Purpose ( usi generali) e così sono proprio i molteplici usi generali a renderla  preziosa …e poi  dai campi di battaglia alle strade americane…
La versione commerciale della Jeep debutta nel 1944 trasformandosi nella Jeep CJ, Civilian Jeep, una vettura fuoristrada costruita dalla Willys-Overland, marchio diventato  poi Jeep.  A seguire l’utilissimo mezzo militare diventa auto prodotta in serie per il mercato USA.
Diversi furono i modelli celebri della Jeep CJ, famosi anche su grande schermo… com e per esempio con la sexy Daisy Duke, la cugina di Bo e Luke in  Hazzard, e la sua Jeep CJ “Dixie” bianca modello Golden Eagle.

E la Jeep Renegade che affianca la Batmobile nella saga Batman Vs Superman – Dawn of Justice Batman viaggia su Jeep Renegade, ormai SUV cittadino, allineato alla faccia pulita di Ben Affleck.
La Jeep Renegade è ormai italiana e viene prodotta dal 2014 a Melfi.

Sin dal suo esordio, Jeep Renegade ha saputo conquistare chiunque ricercasse, in un segmento piuttosto affollato, un SUV capace di sintetizzare al meglio le proverbiali caratteristiche off road del brand Jeep, un leggenda lunga oltre 75 anni, e un’anima più urbana per vivere senza compromessi gli aspetti lifestyle dell’utilizzo cittadino.
Il marchio simbolo del 4X4 ha varcato le terre americane e le piccole Jeep sono ormai molto diffuse anche in città.

Amiche 4×4 significa che è un veicolo a trazione integrale (4 ruote motrici inseribili), con la possibilità di andare a 2, dove di solito la trazione delle sole 2 è posteriore.
Inoltre le vere Jeep hanno la riduzione dei rapporti del cambio: per ogni marcia c’è la sua ridotta e le ridotte permettono una trazione migliore, a bassi giri, nei terreni impervi e nelle salite tortuose.
La Jeep Renegade, in meno di 4 metri e mezzo, è ancora un vero fuoristrada con quattro ruote motrici, ma anche con due soltanto a trazione anteriore. Ed è questo il segreto del suo successo!

Oggi Jeep Renegade si rinnova, sviluppando i punti di forza che le hanno consentito di cambiare le regole di un mercato popolato da crossover e di diventare il modello che più di ogni altro ha portato il marchio Jeep a stabilire record di vendite in Europa.


cosa cambia nel Model Year 2019?
Nuovi motori
Con la nuova Renegade debutta l’innovativa gamma di motori a benzina turbo sviluppata per garantire massima efficienza nei consumi e prestazioni eccezionali sia su strada sia in fuoristrada. Disponibili motori a benzina da 1 litro e 120 CV; 1.3 da 150 CV e 1.3 da 180 CV e turbodiesel MultiJet con SCR (Selective Catalytic Reduction) da 1.6 120 CV e 2.0 da 140 e 170 CV.

Stile
Il nuovo stile del SUV Jeep di segmento B riassume i tratti iconici del brand Jeep in una veste moderna: la naturale attitudine off road di Renegade emerge anche dal punto di vista stilistico e convive con un’anima urbana e lifestyle. Nuovi fari a LED e nuovi cerchi da 19”, e all’interno qualità e comfort.

Per chi insegue l’avventura
La nuova Jeep Renegade è disponibile in due configurazioni, a due e a quattro ruote motrici.
Le leggendarie performance off road tipiche del marchio Jeep sono garantite da due sistemi 4×4 avanzati, Jeep Active Drive e Jeep Active Drive Low, che assicurano prestazioni di riferimento in qualsiasi condizione di utilizzo.

Integrano il Jeep Selec-Terrain con quattro impostazioni (Auto, modalità predefinita con disconnessione dell’asse posteriore; Snow, modalità 4WD calibrata per ridurre il sovrasterzo; Sand e Mud, modalità 4WD che massimizzano la trazione a bassa velocità su terreni sabbiosi e fangosi favorendo un ulteriore slittamento della ruota) per la risposta più adeguata su qualsiasi tipo di fondo stradale.


Per chi vive la città
La nuova Renegade offre il sistema UconnectTM di quarta generazione di serie con schermi da 5, 7 e 8.4 pollici, display tattile capacitivo ad alta definizione, predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM per soddisfare un pubblico giovane, metropolitano e sempre connesso.


Una completa dotazione per la sicurezza
Contenuti tecnologici all’avanguardia in termini di sicurezza, con Lane Sense Departue Warning-Plus e Intelligent Speed Assist con Traffic Sign Recognition di serie su tutta la gamma, Forward Collision Warning-Plus con Active Emergency Braking di serie su Limited.


DRIVING … SHE TESTER
Alla guida della nuova Renegade ci sentiamo subito in perfetta sintonia, durante il test drive abbino provato sia la versione tre cilindri 1000 da 120 cv abbinata ad un cambio manuale che la versione 4 cilindri 1.300 da 150 CV con cambio automatico, e poi l’avventurosa  trailhawk con la quale ci siamo inoltrate in un percorso offroad impegnativo mettendo a prova le capacità fuoristraditiche con notevole successo e senza nessun timore.


La Renegade è giusta fuoristrada che piace a noi donne,  non è troppo ingombrante e il suo design, personalizzabile con accessori Mopar la fa glamour nonostante il suo essere un po’ “squadrata”. Guidarla è semplice e si percepisce la sua robustezza con un tocco di eleganza e chiccheria negli interni, il tetto panoramico poi è quel plus che indiscutibilmente piace!
Il nuovo schermo di infotainment è molto intuitivo e easy, con tutte le ultimissime per stare connessi con i nostri smartphone e possiamo personalizzarlo con tanto di touch a scorrimento come desideriamo.


On the road
In strada è ben piantata per terra! In curva tiene benissimo e il confort anche su terreni sterrati è molto buono la percezione è quella di una Grande Amica originale con due occhioni simpatici che fanno luce e strada. Così è stato per noi questo primo incontro ci aspettiamo di fare un longer test drive per dirvi dei consumi, di come si sta dopo ore di viaggio di come va per ore e ore alla guida, ma la nostra primissima impressione è ottima! Stile e sostanza da vera guerriera!

Quando arriva?
Disponibile in tutti gli showroom Jeep italiani a partire dalla seconda metà di luglio e distribuita in una gamma completa composta da quattro allestimenti – Sport, Longitude, Limited e Trailhawk – una nuova gamma motori che prevede due nuove motorizzazioni benzina MultiAir III e due turbodiesel MultiJet II, configurazioni a trazione integrale o anteriore, e tre cambi (manuale a sei rapporti, automatico DDCT o a 9 rapporti).

Nel resto dell’Europa, la Jeep Renegade MY19 sarà commercializzata a partire da settembre e distribuita in una gamma completa composta da quattro allestimenti – Sport, Longitude, Limited e Trailhawk – una nuova gamma motori che prevede due nuove motorizzazioni benzina MultiAir III e due turbodiesel MultiJet II, configurazioni a trazione integrale o anteriore, e tre cambi (manuale a sei rapporti, automatico DDCT o a 9 rapporti). Nei paesi extraeuropei (Russia, Medio Oriente e Africa), la Renegade MY19 sarà disponibile a partire da fine anno.



Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.