La Lurani Nibbio Coppa d’Oro al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este

La Nibbio vola alto al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este e conquista la Coppa d’Oro

La Lurani Nibbio vince la Coppa d’Oro al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, il Primo Premio assegnato per Referendum pubblico a Villa D’Este al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este.


La protagonista:
Lurani Nibbio (1935)
monocilindrico (sovralimentato), 250 cc
Carrozzeria: Riva
Concorrente: Federico Göttsche Bebert (Italia)


Pilota automobilistico, funzionario sportivo, giornalista, ingegnere, direttore di scuderia, editore, designer di automobili… Le professioni non praticate da Giovanni Lurani Cernuschi, VIII° conte di Calvenzano sono forse più facili da elencare. Ha partecipato a circa 160 corse, comprese le 9 Mille Miglia dove ha ottenuto 3 vittorie di classe. L’imponente aristocratico divenne famoso soprattutto per la piccola vettura da record da lui costruita, la Nibbio. La vettura in concorso fu la prima di una serie creata nel 1935, dotata all’epoca di un motore V2 di Moto Guzzi (495 cc, 46 CV).


Con tale dotazione ha infranto 4 record mondiali ed’è divenuta la prima automobile con cilindrata di 0,5 litri ad aver superato le 100 miglia orarie. Nel 1939 la Carrozzeria Riva ne ha ottimizzato la carrozzeria permettendo alla vettura di conseguire altri 8 record mondiali. Altri 6 record li ottenne nel 1947, ma questa volta con in motore monocilindrico sovralimentato da 250 cc, anche questo Moto Guzzi.
La Nibbio è stata presentata in concorso dal nipote di Lurani, Federico Göttsche Bebert.



Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.