Winter Test Drive Classe A with Michelin

 A “SPASSO”… IN MONTAGNA CON LA NUOVA CLASSE A il reportage-fotografico: http://www.flickr.com/photos/silviettayeye/sets/72157632247660218/ il video reportage: Pronti via dal Mercedes Benz Center di Via Gallarate a Milano una giornata soleggiata non poteva mancare,  destinazione Courmayeur per provare la Nuova Classe A equipaggiata con pneumatici Michelin Alpin 4 e Pilot Alpin PA 4 a seconda dei cerchi montati…

 A “SPASSO”… IN MONTAGNA CON LA NUOVA CLASSE A
il reportage-fotografico:

il video reportage:

Pronti via dal Mercedes Benz Center di Via Gallarate a Milano

una giornata soleggiata non poteva mancare,
 destinazione Courmayeur
per provare la Nuova Classe A equipaggiata con pneumatici Michelin Alpin 4 e Pilot Alpin PA 4 a seconda dei cerchi montati …
 “A” is “ALWAYS ON”
“Non importa quanto freddo sia l’inverno, dopo c’è sempre la primavera.”
(E. Vedder)
La nuova Classe A con i suoi 30 cm in più rispetto alla versione precedente a noi donne piace, è vero, forse è proprio perchè non cadono sul nostro girovita e “A” è un’auto completamente nuova, ridisegnata fin nei minimi dettagli: dalla sua linea moderna aggressiva e raffinata, al suo design di grande impatto emozionale, tecnologica, alla moda e quindi rimane senza dubbio per noi una gran bella compatta premium.
“A” con questa immagine diversa è riuscita ad avvicinare una nuova clientela al marchio, non da tregua, si fa sentire sempre e ovunque e sta riscuotendo un grandissimo successo, basti pensare che in pochi mesi sono state confermate 6.000 prenotazioni solo in Italia..”una rivoluzione per l’epoca” e soprattutto “è in grado di trasmettere anche tutta la passione racchiusa nel marchio della casa tedesca” così afferma Cesare Salvini, Direttore Marketing di Mercedes-Benz Italia
Costruita sulla stessa piattaforma della Classe B, nata nel 2011, la stessa sulla quale nel corso del 2013 nascerà la coupé CLA “Mercedes-Benz sta diventando il marchio premium più dinamico al mondo e la Classe A rappresenta un’importante pietra miliare di questo processo- ha dichiarato Dieter Zetsche ,Presidente del Consiglio Direttivo di Daimler AG e responsabile Mercedes-Benz Cars..
Ma veniamo alla mia prova…
Il mio primo incontro risale in quel caldo e afoso luglio scorso nell’entroterra romano, dove in primis ho subito apprezzato la sportività in strada, ancor prima del suo aspetto estetico totalmente rinnovato, un bel piacere di guida e la competitività che ho sentito al volante è stata qualcosa di speciale forse per le sue ottime prestazioni …
ed ora eccomi a provarla a spasso per le strade innevate.. 24 ore di tempo per scoprirla nuovamente, lascio la redazione e mi concedo questo nuovo test drive.
 La mia scelta non è casuale opto per la versione A 200 CDI, con cambio manuale a 6 rapporti, sembra strano ma per quanto sia notevolmente un gran lusso il cambio automatico comodo e scontato per noi donne, per l’itinerario che mi si prospetta preferisco “avere la situazione sotto mano” e “smanettare”, è con cerchi 18 ed equipaggiata coi pneumatici invernali Michelin Pilot Alpin, quelli per alte prestazioni sportive, decisamente un’ottima scelta!
On the road…
…non riesco a concentrarmi subito sull’andamento della mia “A” il paesaggio bianco e il profumo di neve, quel “fresco” mi distraggono ,mi rapiscono e mi catapultano a spasso nel tempo, siedo comodamente al sicuro sulle “poltrone” nere in pelle con cuciture a mano, nell’impeccabile abitacolo Mercedes riscaldato dalle bocchette a stella, ma ahimè finito il tratto di autostrada totalmente asciutto inizio a “salire”, e appena faccio i primi tornanti mi si propongono diverse situazioni termiche di asfalto arrivando anche a temperature molto basse sotto lo zero!
E via alla prova l’affidabilità e la sicurezza che le gomme invernali offrono su vetture senza trazione integrale.
La differenza si concretizza e si fa più sentire quando si passa da una situazione di asciutto ad una con neve e ghiaccio, la mia “A” con le termiche reagisce mantenendo un comportamento sicuro e un’ aderenza più elevata in condizioni di neve, non perde quindi la tenuta di strada anche quando provo a frenare vivacemente: la vettura sta dove stare, il mio buon senso prevale e mi suggerisce che è meglio mantenere sempre una bassa velocità e non osare perchè ci si sente troppo sicuri, serve un po’ di malizia considerando poi che l’abs e altri sistemi di sicurezza entrano presto per cui lo spazio di frenata si allunga e in curve strette bisogna mantenere sempre e comunque moltissima attenzione.
Mentre dalla guida sul misto la A 200 CDI affronta le curve con grinta, tanto è vero che il mio codriver ha chiuso gli occhi, non conoscendomi bene… ma “A” è precisa di sterzo,le ruote non pattinano e non hanno mai perso la direzionalità.
Un suggerimento una guida più rilassata che aiuta a gestire meglio le situazioni critiche.
Una gran bella prova ed ora non mi resta che aspettare la “sportivona” A 45 AMG 4Matic…che arriverà nel 2013  con trazione integrale permanente 340 cv.2.0 litri 4 cilindri in linea, per celebrare i 45 anni di AMG!
“A” ora la conosciamo, ci ha conquistate e sarà difficile andare a spasso senza di lei …
di Silvia Terraneo 


Il paesaggio è incantevole , una magia bianca
una  piacevole sosta
Auberge de la Maison
si fa sera:
e poi di nuovo giorno
Recensione La Nuova Classe A:
Michelin Winter Solution
Michelin rinnova il 100% della sua gamma di pneumatici invernali e completa l’offertacon prodotti concepiti per assistere gli automobilisti in tutte le condizioni invernali. 

Con il lancio di due nuove gamme di pneumatici invernali destinati ai veicoli ad alte prestazioni, Pilot AlpinPA4 e Latitude AlpinLA2, Michelin completa il rinnovamento della sua offerta invernale, iniziata alla fine del 2010 con il lancio del Michelin Alpin A4.Tutto ciò è stato possibile grazie a grandi investimenti nel settore Ricerca e Sviluppo – circa 600 milioni di euro investiti nel 2011 – e ai 6.000 ricercatori – ingegneri e chimici in Europa, America e Asia – che si occupano della progettazione, dei materiali e della produzione industriale degli pneumatici del futuro.

MICHELIN Alpin A4
Il MICHELIN Alpin è lo pneumatico destinato ad utilitarie, monovolume, berline compatte e familiari.
Giunto alla 4a generazione, MICHELIN Alpin A4 offre un equilibrio di prestazioni possibile grazie alla strategia denominata Michelin Total Performance, che è alla base della concezione e dello sviluppo di ogni prodotto Michelin. Si tratta della progettazione di pneumatici in grado di offrire contemporaneamente prestazioni diverse al massimo livello: sicurezza, riduzione della resistenza al rotolamento, che significa diminuzione del consumo di carburante (e quindi di emissioni di CO2), e durata chilometrica.
Le caratteristiche che conferiscono a questo pneumatico un’aderenza ottimale in inverno sono attribuibili alla scultura del battistrada, fortemente intagliato, denominato Full Active Tread, e a una nuova mescola, Heliocompound +, la cui formula a base di silice e olio di girasole contribuisce a:
mantenere l’elasticità della gomma anche a basse temperature = aderenza
stabilizzare la rigidità della gomma durante tutta la vita dello pneumatico = maggiore durata
diminuire il surriscaldamento dello pneumatico, migliorandone l’efficienza energetica e riducendo le emissioni di CO2
Dimensioni:





Grazie all’ampio range, il Michelin Alpin è in grado di equipaggiare la maggior parte dei veicoli del segmento A-B e la prima fascia del segmento C.
MICHELIN Pilot AlpinPA4, MICHELIN Latitude AlpinLA2
Tecnologie condivise per due gamme di pneumatici invernali
destinati ai veicoli ad alte prestazioni e ai SUV.
I nuovi pneumatici invernali Michelin integrano una nuova tecnologia, denominata Ridge-n-flex, che si basa sull’unione di due elementi:
Disegno del battistrada fortemente scolpito (Maxi Edge), le cui lamelle autobloccanti (StabiliGrip) contribuiscono alla rigidità ottimale dei tasselli per una migliore precisione di guida e migliore grip




Nuova mescola (terza generazione HelioCompound 3G) a base di silice e olio di girasole, che conserva l’elasticità anche a basse temperature per migliorare l’aderenza su ghiaccio e strada bagnata.
Rispetto alla generazione precedente, i benefici della nuova tecnologia denominata Ridge-n-Flex, ideata dall’équipe di Ricerca e Sviluppo del gruppo, sono:

(3) Rispetto al suo predecessore (MICHELIN Latitude Alpin). Test TÜV Süd 2012 sulla misura 235/65 R 17 H.
(1) ) In media, rispetto al suo predecessore (MICHELIN Latitude Alpin). Frenata da 90 a 0 km/h su strada bagnata, da 50 a 0 km/h su strada innevata. Test TÜV Süd 2012 sulla misura 235/65 R 17 H.
(2) Rispetto al suo predecessore (MICHELIN Latitude Alpin; comportamento su strada bagnata, aderenza laterale su strada bagnata, innevata e ghiacciata). Test TÜV Süd 2012 sulla misura 235/65 R 17 H.
Accessori per l’inverno:

incondizionatamente, ci sono molti aspetti che probabilmente pensare di assistenza sanitaria. Far-famed sono rimedi che vengono utilizzati per ridurre la febbre causata da crampi, ecc vi sono dall’altra rimedi per curare l’impotenza maschile. Se state pensando di Cialis negli Canada, è forse desidera studiare circa . Qualcuno ti ha detto di “”? Un sacco di farmacie lo descrivono come “”. In generale, avendo difficoltà a raggiungere l’erezione può essere sconcertante. Qualsiasi farmaco può influenzare il modo in cui altri farmaci funzionano, e di altri farmaci possono influenzare il modo in cui si tratta di opere, causando effetti collaterali pericolosi. Seguire le indicazioni per l’uso sulla vostra etichetta di prescrizione.

Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.