RALLY MONTE-CARLO LOEB, ELENA E CITROËN VINCONO IL LORO SESTO RALLY DI MONTECARLO

L’80° Rally di Montecarlo si è concluso con la sesta vittoria di Sébastien Loeb e Daniel Elena nel Principato. Gli otto volte Campioni del Mondo fanno l’en plein, e si aggiudicano anche i tre punti di bonus destinati ai vincitori della Power Stage. Mikko Hirvonen e Jarmo Lehtinen si piazzano al quarto posto e conquistano…

L’80° Rally di Montecarlo si è concluso con la sesta vittoria di Sébastien Loeb e Daniel Elena nel Principato. Gli otto volte Campioni del Mondo fanno l’en plein, e si aggiudicano anche i tre punti di bonus destinati ai vincitori della Power Stage. Mikko Hirvonen e Jarmo Lehtinen si piazzano al quarto posto e conquistano due punti nell’ultima speciale. 


Con questo risultato il Citroën Total WRT s’insedia alla testa del Campionato del Mondo ‘Costruttori’.

Dopo quattro lunghe giornate di gara, l’ultima tappa del Rally di Montecarlo era sicuramente la più corta della storia del Campionato del Mondo: i 5,16 km della diciottesima speciale, tracciata tra Ste Agnès e il Col de la Madone, venivano bruciati in meno di 3’30” dai migliori WRC! Al point stop Sébastien Loeb e Daniel Elena potevano verificare non senza soddisfazione di aver segnato il miglior crono, guadagnando tre punti supplementari nel Campionato del Mondo ‘Piloti”. «Avevo deciso di attaccare perché questi punti potrebbero rivelarsi determinanti per l’attribuzione del titolo», spiegava Sébastien Loeb. «Ma al di là dei puri numeri, sono felice di vincere un rally a cui tengo molto. Ero circondato da tantissimi supporter a bordo strada, e avevo voglia di vincere per loro. Lo scarto con il secondo è importante, ma non direi che è stata una vittoria facile. Abbiamo incontrato ogni tipo di condizione; il mio vantaggio si deve soprattutto alla scelta dei pneumatici, grazie al lavoro del team tecnico di Citroën Racing e al nostro partner Michelin. Per la prima volta nella lunga storia del WRC potevamo scegliere tra cinque tipi di pneumatici e abbiamo sempre trovato quelli adatti alle circostanze. La Citroën DS3 WRC ha funzionato perfettamente. Mi sono sentito a mio agio sin dall’inizio del rally e ho potuto adottare il ritmo giusto: un buon modo di cominciare… »
Mikko Hirvonen e Jarmo Lehtinen, secondi nella Power Stage, concludevano al quarto posto il loro primo rally con il Citroën Total World Rally Team. «Non era il rally più facile per il debutto con una nuova auto, ma sono soddisfatto del risultato» dichiarava il finlandese. «Le due giornate con la neve sono state particolarmente difficili. Sull’asfalto mi sono sentito più a mio agio e ho segnato dei buoni tempi. Era necessario iniziare in modo soft, non fare errori e tagliare il traguardo per segnare punti. Sono contento di aver centrato l’obiettivo, e impaziente di partire per la Svezia, un terreno a cui sono particolarmente affezionato . »Per il suo primo rally alla testa di Citroën Racing, Yves Matton accoglieva con entusiasmo la performance di tutto il team :«E’ importante cominciare la stagione con una nota positiva, vincendo un rally mitico come il Montecarlo. Una delle chiavi del successo è stata la scelta dei pneumatici. Il lavoro fatto a monte dai nostri ingegneri, che avevano previsto praticamente quasi tutte le situazioni, ci ha permesso di fare le scelte migliori. Sébastien é stato straordinario nel gestire la gara. Ha saputo aspettare, guidare lentamente quando era necessario, e attaccare quando le condizioni gli permettevano di fare la differenza. Mikko ha fatto quello che gli era stato chiesto: tagliare il traguardo in buona posizione. Ci è arrivato passo a passo, e i suoi tre scratch gli hanno permesso di provare il suo feeling con la vettura. Ha preferito prendersi il tempo necessario, e questo dimostra la sua professionalità».
«Questo risultato è entusiasmante e sono rimasto ancora una volta colpito dal team nel suo insieme. E’ un’enorme soddisfazione veder lavorare tutti in un ambiente sereno; ho anche notato la facilità con cui si sono inseriti in Citroën Racing Mikko e Jarmo. « L’armata rossa è in marcia !» concludeva Frédéric Banzet, Direttore generale di Citroën.
La prossima prova del Campionato del Mondo Rally si svolgerà in Svezia dal 9 al 12 febbraio.
Ankle Cheap Christian louboutin Women Ron Ron Louboutin 100mm Red Black Pumps Sale Women.